III Congresso dei Movimenti Ecclesiali e delle Nuove Comunità (22 Novembre 2014)

Le ripercussioni sociali del kerygma: percorsi di inclusione dei poveri. La gioia del Vangelo che trasforma la vita nelle estreme periferie dell’esistenza

Print Mail Pdf

GioiaMissionaria_OSSROM Photo: L'Osservatore Romano

A conclusione del III Congresso Mondiale dei Movimenti ecclesiali e delle nuove comunità, promosso e organizzato dal Pontificio Consiglio per i Laici, che si è svolto a Roma dal 20 al 22 novembre scorso, Sua Em. il Card. Peter Turkson ha tenuto una relazione sul tema: Le ripercussioni sociali del kerygma: percorsi di inclusione dei poveri. La gioia del Vangelo che trasforma la vita nelle estreme periferie dell’esistenza.

 

Il testo in lingua inglese:

The Social Repercussions of the Kerygma: Paths of Inclusion for the Poor. The joy of the Gospel transforms life in the furthest peripheries of existence